Il trucco semipermanente e' l'introduzione, tramite ago, di macropigmenti minerali in epidermide, per ottenere correzioni o miglioramenti alla line di sopracciclia - occhi - labbra.

L'introduzione dei micropigmenti e' superficiale - veloce - leggera, in modo da risultare tollerabile. In ogni caso e' sconsigliato l'uso di sostanze anestetichem per altro di competenza medica, che comprometterebbero l'esito positivo del risultato.

Tutto il materiale e' sterile e monouso, le norme igieniche osservate scrupolosamente.

i casi di allergie - malattie - gravidanza devono essere comunicati preventivamente al personale competente.

La composizione dei micropigmenti e il naturale ricambio cellulare, permettono il progressivo schiarimento del colore in modo da adeguare la correzione ai cambiamenti dei lineamenti nel tempo.

Il disegno e' preventivamente eseguito a matita e approvato dalla cliente.

Nelle prime ore successive all'applicazione si puo' notare un leggero gonfiore sulla parte trattata, trascurabile su sopracciglia e labbra, un po' piu' accentuato su rima palpebrale.

Chi soffre di herpes labiale, potrebbe dopo qualche giorno, vederlo comparire, senza compromettere il risultato.

Nella settimana successiva, per due volte al giorno, si applica una crema consigliata dall'operatrice. L'esposizione ai raggi solari e' consigliata dal giorno successivo all'applicazione con opportuna crema filtro solare spf 50.

Nelle due settimane successive all'applicazione si notera' uno schiarimento del colore dal 30% al 70%. E' indispensabile un secondo passaggio da eseguire non prima di due settimane ma non oltre un mese.

La durata del trucco semipermanente e' relativa al personale ricambio cellulare. Mediamente si consiglia una applicazione di mantenimento ogni 6 - 12 mesi.


Share by: